Lab.4 Area Performance_I tool nei CdP

letto 438 voltepubblicato il 15/12/2020 - 16:31 nel blog di MARIA PIA LIGUORI, in RiformAttiva - Supporto al lavoro dei gruppi tematici

Il quarto appuntamento con i laboratori dell’area VdP, tenutosi online lo scorso 2 dicembre 2020, ci ha consentito di entrare ancora di più nel vivo del nostro percorso.

L’incontro ha avuto ad oggetto l’analisi della Matrice multidimensionale di programmazione, quel tool elaborato dal Comune di Ruvo di Puglia che armonizza Pianificazione strategica, Programmazione operativa, Sistemi contabili, KPI e Sistema dei controlli interni.

Un focus lo abbiamo riservato all’esercitazione nell’elaborazione del DUP con l’analisi dettagliata della SeO, Sezione del Documento Unico di Programmazione, che associati ai Programmi di Bilancio, ai programmi Operativi definiti a livello di Ente, ci consente di definire gli Obiettivi Organizzati, a loro volta scomposti in azioni ed interventi, utili al proseguimento dei citati obiettivi.

Ulteriore step ha riguardato:

  • l’individuazione dei Centri di responsabilità, ai quali direttamente o indirettamente attribuire la titolarità nel raggiungimento degli obiettivi,
  • come allocare le risorse;
  • individuare classi e tipologie di KPI utili ai controlli in itinere, alla misurazione e alla valutazione finale.

Ultima passaggio, implementato nel tool e trattato con i partecipanti, ha riguardato il sistema di audit, sistema attraverso il quale è possibile prevedere, conformemente alla disciplina ed alla regolamentazione interna all’Ente, tutta la serie di controlli previsti dal TUEL (art, 147 e segg.).

Grande è stato l’interesse dei partecipanti nell’analizzare e sperimentare l’uso del tool.

Alla luce di ciò, anche nei successivi incontri si applicherà lo stesso iter procedurale in altri ambiti del ciclo delle performance, fornendo input utili ad una successiva customizzazione in linea con le esigenze degli Enti.