Linee guida accertamento inconferibilità e incompatibilità di incarichi

letto 7031 voltedomanda inserita il 27/05/2016 - 12:21, in Competenze per la prevenzione della corruzione

Gentile Patrizia,

in occsione dell'incontro del 25 maggio, Luigi Malfa, RPC della Regione Valle d'Aosta, ha manifestato l'opportunità che gli RPC regionali possano condividere le osservazioni formulate al documento in consultazione recante le linee guida in materia di accertamento delle inconferibilità ed incompatibilità degli incarichi amministrativi da parte del Responsabile della prevenzione della corruzione.

Ti chiedo pertanto se possiamo utilizzare lo strumento del Forum (ho visto che tu stessa hai caricato il documento nell'ALC) o se invece è meglio utilizzare l'ALC per i soli documenti utili alla realizzazione del protocollo; temo infatti che l'inserimento di commenti eterogenei nel forum in questo momento della raccolta delle osservazioni sul protocollo, ingeneri un po' di confusione.

Grazie e buona giornata!

2 risposte

Patrizia Schifano
+1
0
-1

Patrizia Schifano27/05/2016 - 13:52 (aggiornato 27/05/2016 - 13:52)

Cara Sabrina,

la seconda che hai detto! Per adesso concentriamoci sul protocollo che è il prodotto atteso del nostro gruppo di lavoro, posso prendere in carico la vostra esigenza di condividere le osservazioni e riportarla al nostro centro di competenza.

Saluti,

patrizia

 

Sabrina Azzolini
+1
0
-1

Sabrina Azzolini27/05/2016 - 13:55

Ti ringrazio Patrizia per la tua cortese risposta! Buona giornata!