Webinar PON Governance. Lavoro agile, flessibile, innovativo, per conciliare tempi di vita e di lavoro

letto 161 voltepubblicato il 22/03/2017 - 15:19 nel blog di Redazione Web OT11OT2, in Redazione

Quinto appuntamento del ciclo di webinar organizzato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dal Dipartimento della Funzione Pubblica per presentare obiettivi e attività dei progetti avviati dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020.

Mercoledì 29 marzo, il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri presenterà il progetto .

Il progetto ha l’obiettivo di realizzare un’articolata azione di sistema sul tema della conciliazione vita-lavoro che, in coerenza con la Legge Madia in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche, prevede la sperimentazione di nuove modalità spazio-temporali di svolgimento della prestazione lavorativa.

L’adozione di modalità di lavoro flessibili è infatti un fattore fondamentale per rendere possibile la conciliazione tra vita familiare e professionale delle donne e degli uomini e costituisce il primo passo per una più equa suddivisione dei compiti di assistenza e cura familiare.

Attraverso il ricorso a strumenti di “lavoro agile”, quali lo smart working ed il co-working, si intendono promuovere interventi di miglioramento organizzativo e manageriale per favorire l’erogazione dei servizi a vantaggio dei cittadini e per sostenere una PA più efficiente, moderna e organizzata, abbattendo i costi e aumentando la produttività e la motivazione del personale.

Il progetto si rivolge all’intero territorio nazionale ed è finanziato con risorse a valere sull’Obiettivo Specifico 1.3 - Azione 1.3.5 del Programma.

Programma

15.00-15.10 Il PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, un’introduzione
Laura Massoli, Dirigente Servizio Programmazione Europea PCM, DFP-Organismo Intermedio del Programma

15.10-15.40 Il progetto Lavoro Agile per il futuro della PA - Pratiche innovative per la conciliazione vita-lavoro
Monica Parrella, Direttore Generale, Ufficio interventi in materia di parità e pari opportunità-PCM-DPO

15.40-16.00 Domande e approfondimenti

Prossimo appuntamento in calendario

04 aprile 2017 - La Strategia Nazionale per le Aree Interne e i nuovi assetti istituzionali. Il Progetto ha l’obiettivo di supportare adeguatamente i processi di associazionismo intercomunale nei comuni interessati dalla strategia nazionale per le Aree Interne e coinvolti nel “progetto aree interne” in coerenza con il fabbisogno espresso dallo stato di attuazione della Strategia nelle singole aree e con le caratteristiche territoriali e dimensionali degli enti interessati.