Apertura Area di Lavoro Comune Interscambio tra i sistemi informativi in ambito di inclusione sociale

Benvenuti in questo spazio di lavoro dove i referenti delle Amministrazioni titolari di Programmi Operativi collaborano per definire protocolli e standard comuni da attuare nelle specifiche azioni dei Programmi Operativi per gli Obiettivi Tematici 11 e 2.

La finalità di questa è condividere metodologie e pratiche per favorire e ottimizzare l’interscambio informativo dei dati in ambito sociale sul territorio ed ai diversi livelli di governo.

Sono Carla Antonucci, e attualmente seguo le attività legate all’attuazione del sistema informativo dei servizi sociali presso la Direzione Generale dell’inclusione e delle politiche sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il sistema informativo dei servizi sociali di cui il Casellario dell’assistenza è parte, costituisce uno dei principali strumenti pensati per rendere più efficaci le politiche di lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

A partire dal  disponibile nella sezione  dell'Area di Lavoro, avvieremo una definizione condivisa di standard minimi e di linee guida per l’interscambio delle basi informative legate alle banche dati INPS del Casellario dell’Assistenza:

  • banca dati delle prestazioni sociali agevolate;
  • banca dati delle prestazioni sociali;
  • banca dati delle valutazioni multidimensionali, nel caso in cui alle prestazioni sociali sia associata una presa in carico da parte del servizio sociale professionale.

Tutto ciò,  per agevolare la costruzione di questo sistema, che presenta molte complessità, facilitando gli interscambi tra Enti Locali, Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (che gestisce le banche dati di cui sopra), le Regioni e Amministrazioni centrali, nel rispetto delle norme sulla privacy.

Per realizzare il nostro , dedicato agli iscritti alla ALC e disponibile nella sezione Documenti dell'Area di Lavoro, vi proponiamo di collaborare regolarmente on line in questo spazio, ma anche di incontrarci in presenza e a distanza (tramite webinar).

Per fare tutto questo abbiamo a disposizione tre mesi, che saranno di intenso lavoro. 

Inizieremo il 21 dicembre con la realizzazione del webinar di apertura della nostra ALC, che si terrà dalle 12.00 alle 13.30. A breve vi forniremo tutte le indicazioni per seguire l'incontro on line.

Sarà l'occasione per condividere gli obiettivi e la proposta di percorso di lavoro dell'ALC e iniziare a raccontarci criticità ed eventuali buone pratiche, sviluppate a livello regionale, sull'interscambio informativo fra Casellario dell'Assistenza e Sistemi Informativi Sociali e/o per altri flussi informativi sul sociale.

Grazie sin da ora!

Proposte, informazioni e domande sono benvenute!