Comunicazione agli Enti che utilizzano il Casellario

letto 330 voltepubblicato il 31/03/2017 - 14:13, in Interscambio tra i sistemi informativi in ambito di inclusione sociale

La prima componente del Casellario dell'Assistenza, Banca dati delle Prestazioni Sociali Agevolate (BDPSA) è stata attuata con decreto direttoriale n. 8 del 10 aprile 2015.

Successivamente si è dato avvio alla costituzione dell'intero Casellario dell'Assistenza con l'istituzione delle altre due componenti previste dalle norme: Banca dati delle prestazioni sociali (BDPS) e Banca dati delle valutazioni multidimensionali per la presa in carico (BDVM).

È sorta così la nuova piattaforma informatica denominata "Casellario dell'Assistenza" disponibile sul sito internet dell'Istituto a partire da novembre 2016, unitamente alla relativa documentazione amministrativa e tecnica esplicativa.

Era stata mantenuta contemporaneamente ancora attiva la possibilità di utilizzo della prima piattaforma "Banca dati delle prestazioni sociali agevolate".

Ad oggi, visto che la nuova piattaforma "Casellario dell'Assistenza" offre la possibilità di inserire tutte le prestazioni sociali agevolate e non agevolate è ormai opportuno che gli enti erogatori utilizzino esclusivamente il nuovo servizio.

Pertanto, da lunedì 3 aprile 2017, non sarà più accessibile la vecchia piattaforma "Banca dati delle prestazioni sociali agevolate" le cui informazioni sono state già integrate nel nuovo sistema "Casellario dell'assistenza" dal portale istituzionale dell'INPS.

Nell'ottica di popolamento sempre maggiore del Casellario, vi prego di dare massima diffusione al presente comunicato!

Vi ringrazio,
cordiali saluti
Carmeliana Franzese